Autonarrazioni
Human Factor

First person narrative

Sensemaker

Scrivi la tua storia

Spotlight
Line by line

Diario

Beyond the line

Approfondimenti

Encounters

Student narratives

Inclusive cities

Progetti di cooperazione

In the media

Parlano di noi

Pubblicazioni
Dizionario
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
ACCEDI
Indirizzo E-Mail
Password

AccediRegistrati
Spotlight | Encounters
04 gennaio 2022

ENCOUNTERS THIRD ISSUE

 

Andrea Cramer è la fondatrice di Neighbor to Neighbor, un’organizzazione che sostiene i rifugiati e i migranti della contea di St. Joe.

Andrea ha una una laurea in letteratura inglese, ma si è presto resa conto che la sua vera passione era quella di poter lavorare al fianco dei più deboli.

Si è cosi sempre interessata dei rapporti interculturali, partendo dal fattore linguistico come parte integrante del processo di integrazione culturale.

Mentre viveva a Waco, Texas, la sua famiglia faceva volontariato alla frontiera con il Catholic Charities nell’accoglienza dei richiedenti asilo.

Il vedere suo figlio di quattro anni interagire con le persone straniere, ha mosso in lei il desiderio di continuare questo lavoro anche dopo il suo ritorno a South Bend.


Therese e David Cory ora sono una coppia della comunità di South Bend ed allo stesso tempo professori all’Università di Notre Dame.

Quando vivevano in Germania, durante il flusso migratorio dal Mediterraneo, hanno assistito in prima persona alle difficoltà che devono affrontare i rifugiati per inserirsi nelle loro nuove comunità.

Per questo iniziarono a chiedersi in che modo poter dare il loro apporto.

Un giorno, dopo la messa alla comunità bizantina a Notre Dame, si è presentata loro l’opportunità di sostenere un rifugiato.

Motivati dallo loro fede cattolica, hanno velocemente accettato dicendo “Abbiamo colto [l’opportunità] e non abbiamo mai guardato indietro”.

Cosi hanno iniziato a sostenere Max , un rifugiato arrivato dal Ghana.

Tema
News correlate

11 dicembre 2021

ENCOUNTERS SECOND ISSUE

Cho Too, rifugiato, arrivato dalla Birmania nel lontano 1988, da più di trent'anni è in prima linea per aiutare, chi come lui, ha dovuto affrontare le tante e spesso sconfortanti problematiche legate all'integrazione nella società americana. Testo ed intervista realizzate dalle studentesse Grant Otte e Natalie Armbuster, del corso Refugee Policy lab tenuto dalla professoressa Ilaria Schnyder presso l'Università di Notre Dame (US).

17 novembre 2021

ENCOUNTERS FIRST ISSUE

Conosciamo la storia di Muguleta Haybano , le sfide che ha dovuto affrontare per integrarsi nella Società Americana e quale sia il suo desiderio, una volta conseguita la laurea magistrale . Testo e Intervista realizzate dalle studentesse Abigail Helme e Theresa Salazar del corso Refugee Policy lab, tenuto dalla Professoressa Ilaria Schnyder presso l'Università di Notre Dame.

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più puoi consultare la cookie policy. Qualora non accettassi puoi non procedere con la navigazione, oppure lo puoi fare limitatamente con i soli cookie tecnici o di prestazione, oppure puoi decidere quali cookies accettare. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.

Privacy policy completa

PERSONALIZZA RIFIUTA ACCETTA TUTTI