Autonarrazioni
Human Factor

First person narrative

Sensemaker

Scrivi la tua storia

Spotlight
Line by line

Diario

Beyond the line

Approfondimenti

In the media

parlano di noi

Pubblicazioni
Dizionario
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
ACCEDI
Indirizzo E-Mail
Password

AccediRegistrati
Autonarrazioni | Sensemaker

Scopo del progetto

Raccontaci la tua storia

SenseMaker® è un sowftare che permette la raccolta di storie. In questo caso, le narrazioni sono legate alle situazioni di incontro tra rifugiati e membri della comunità locale: operatori, volontari o semplici cittadini. 

In primo luogo, i partecipanti, accedendo al portale di SenseMaker® attraverso i pulsanti a piè di pagina , potranno condividere, in forma del tutto anonima, un loro breve racconto, la cui narrazione dovrà esser centrata su di una propria specifica esperienza ritenuta particolarmente significativa. In seguito, i partecipanti saranno invitati a ‘dar senso” alla propria esperienza rispondendo a una serie di domande in vari formati. Risposte che contribuiranno a dar significato ai frammenti della storia, fornendo cosi dati quantitativi che potranno essere collegati alla narrazione originale. Con questo procedimento SenseMaker® sarà in grado di trasferire il potere di interpretazione da un esperto o da un algoritmo direttamente a chi avrà scelto di partecipare. Dopo il completamento del breve questionario, i dati saranno poi ulteriormente analizzati per rilevare modelli visivi e cluster tra le micro-narrazioni. Questa analisi consentirà  ai ricercatori di Human Lines di completare il monitoraggio e la ricerca con ulteriori dati sulle attitudini e comportamenti dei protagonisti che avranno avuto modo di prendere coscienza e giudicare loro stessi la propria esperienza.

Il progetto di ricerca di Human lines sui Corridoi Umanitari utilizza SenseMaker® per le indagini al fine di:

a) raccogliere un maggior numero di micro-narrazioni, b) identificare e utilizzare dati quantitativi di ricerca sociale, e c) scoprire le preoccupazioni attuali o le opportunità relative al progetto sui Corridoi Umanitari.                                             

Accedendo alla piattaforma di SenseMaker®, i partecipanti acconsentiranno di partecipare in maniera assolutamente anonima alla Survey SCRIVI LA TUA STORIA.

Human Lines tratterà il contenuto dei brevi racconti (max 500 parole) e le relative risposte al questionario come informazioni riservate, 
impegnandosi ad utilizzare ed eventualmente divulgare questi contenuti solo in seno al suo progetto di ricerca, analisi e storytelling.
 

Clicca sul pulsante della tua categoria di appartenenza e scrivi la tua Storia!

OPERATORI SOCIALI VOLONTARI CITTADINI RIFUGIATI