Autonarrazioni
Human Factor

First person narrative

Sensemaker

Scrivi la tua storia

Spotlight
Line by line

Diario

Beyond the line

Approfondimenti

In the media

parlano di noi

Pubblicazioni
Dizionario
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
ACCEDI
Indirizzo E-Mail
Password

AccediRegistrati
Spotlight | Line by line
02 aprile 2020

LO SGUARDO DI DANAIT

Insieme ad una breve video intervista in cui ci regala il suo sorriso ed il suo sguardo mai scontato,
con piacere vi riproponiamo il testo scritto da Danait per la pagina Istagram di UNHCR Italia:
 
"#uniticontroilvirus #iorestoacasa#. Ho avuto la notizia di lockdown tre giorni prima che partissi da Trivento di nuovo per Milano. L'ultima volta che ci sono stata era bellissimo abbiamo girato tutta la notte.. Era bello stare in mezzo alla gente di tutto il mondo, ristoranti pieni, strade piene, turisti, foto, selfie, abbracci, momenti indimenticabili. Questo periodo mi ricorda quando nel mio paese per sei mesi sono stata chiusa in casa senza uscire per niente con la fobia di essere catturata dall'esercito. Ogni giorno era un incubo. E pure questo è passato.
Coraggio Italia, tu che sei casa non solo del tuo popolo ma di tutti noi rifugiati.
#Vatuttvuon come si dice qui in Molise, #andra’tuttobene davvero."
 
Tema
Città